CI SIAMO TRASFERITI SU TUTTOTECH.NET

Apple Watch 2: la produzione inizierà a metà 2016

Tim-Cook-Apple-Watches-e1410299884693

La prossima generazione dello smartwatch di Apple non arriverà a Marzo, come vi abbiamo anticipato alcuni giorni fa, bensì con molta probabilità durante il mese di Settembre, in concomitanza con il lancio dei nuovi iPhone 7.

Digitimes oggi ci dice che la produzione entrerà a pieno regime durante la fine della Primavera, in modo tale da arrivare pronti alla commercializzazione di massa durante l’ultimo trimestre dell’anno.

Anche se inizialmente Apple aveva previsto che Foxconn sarebbe entrata nella produzione della seconda generazione di Apple Watch, l’unico produttore dello smartwatch a quanto pare sarà Quanta.

Il motivo di questa scelta è semplice: l’azienda ha ridimensionato le previsioni di vendita per questo secondo modello, poiché il primo Apple Watch sembra aver venduto meno del previsto rispetto a quanto si aspettassero in Cupertino.

introduction-eng

Non si hanno particolari informazioni sulle caratteristiche che avrà questo dispositivo, tuttavia non dovrebbe cambiare molto dal punto di vista estetico, anche se in molti continuano a sperare in un modello curvo. Più verosimilmente invece vedremo una batteria più grande, una fotocamera per il supporto a FaceTime e altre novità dal punto di vista funzionale.

Nonostante lo smartwatch di Apple venda più di qualsiasi altro rivale, l’azienda non è soddisfatta delle vendite e cercherà di aumentare il gap con le concorrenti. Siamo sicuri che il mercato degli smartwatch non sia già saturo?

Via

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoiOS si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top