CI SIAMO TRASFERITI SU TUTTOTECH.NET

L’Italia è tra i paesi dove l’iPad Mini è meno caro

hero

Dopo l’uscita dell’iPhone 5 ogni potenziale compratore di dispositivi con la mela si è rassegnato a vedere sempre il prezzo più alto nei negozi italiani rispetto al resto del mondo.
Colpa dell’inflazione, dell’IVA, di altre imposte varie ma effettivamente comprare l’iPhone 5 da noi costa 729€ (il modello da 16 GB), con una maggiorazione di ben 229€ rispetto al prezzo statunitense che è pari a 649$ (circa 500€).

Il discorso cambia invece per l’iPad Mini che sarà venduto a partire da 329€, quindi con “soli” 75€ di differenza rispetto al prezzo in dollari che è di 329$.
Sicuramente questa è una buona notizia per tutti quelli che stanno pensando di comprare il nuovo gioiellino di casa Apple, ma getta anche un’ombra sulla politica che riguarda gli altri prezzi.

Infatti è una cosa ormai assodata che dietro lo spropositato aumento del prezzo dell’iPhone 5 vi sono le compagnie telefoniche, le quali puntano a vendere il maggior numero possibile di contratti per garantirsi delle entrate sicure, il tutto a scapito dei consumatori che pagano un prezzo maggiorato sia per scelta iniziale sia per gli interessi maturati nel periodo del contratto.

Teniamoci stretta quindi questa opportunità e consideriamoci fortunati di essere per una volta al 13° posto nella classifica dei paesi più economici   in cui comprare l’iPad Mini, fermo restando il rammarico per essere allo stesso tempo al penultimo posto (entrambe le classifiche sono mondiali) per quello dell’iPhone, davanti alla sola Ungheria.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoiOS si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top