CI SIAMO TRASFERITI SU TUTTOTECH.NET

Amazon e Apple si sono incontrati per risolvere i problemi con l’ App store

apple-amazon

Apple e Amazon sono in causa per la proprietà del marchio App Store. Apple a chiamato in giudizio Amazon dopo che questi ‘ultimi hanno usato il nome per indicare il loro market di applicazioni. Mentre in europa la Apple ha ottenuto il copyright negli Usa non è ancora riuscita ad ottenerlo.

I giudici hanno sostenuto negli scorsi giorni che le accuse lanciate da Apple verso Amazon sono infondate, in quanto il servizio non rispetta al massimo le caratteristiche del App Store di Apple, quindi il fatto non sussisterebbe. Ma la casa di Cupertino ribatte con il fatto che comunque sia sebbene il servizio non sia all’ altezza si App Store , il marchio è stato comunque copiato. Il giudice che dovrebbe presiedere la causa ha invocato che le parti si incontrino nell’ obbiettivo comune di risolvere la cosa senza far partire un causa.


I due “litiganti” si incontreranno il 21 Marzo per tentare di risolvere la cosa pacificamente , ma sinceramente ci sembra una cosa troppo difficile da fare. Amazon da parte sua non vuole mollare perchè continua nel dire che che il marchio App store è troppo comune per poterlo mettere in esclusiva. Ma Apple sostiene che il marchio richiama il loro nome e quindi non è così comune. Vincerà il più migliore…

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoiOS si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top