CI SIAMO TRASFERITI SU TUTTOTECH.NET

Siri sbarcherà su OS X?

siri-beam

Da tempo circolavano alcuni rumors riguardanti la volontà da parte di Apple di aggiungere Siri alle funzionalità di OS X, ora arriva una mezza conferma direttamente dalla casa madre.

Cupertino infatti sta ricercando degli ingegneri “responsabili dell’implementazione dei contenuti che appaiono nella vista conversazione”, con riferimento esplicito ad OS X. Queste nuove figure professionali infatti dovranno avere nel proprio curriculum “la conoscenza delle API di iOS e OS X e la familiarità con gli ambienti UNIX”. Dopo aver introdotto quindi al WWDC 2012 il supporto ad altre lingue tra cui anche l’italiano, ora Siri potrebbe subire un’ulteriore evoluzione.

Sembra quindi che potremmo ammirare questa funzionalità, molto apprezzata su iPhone e iPad, in un futuro prossimo anche su OS X 10.9, e potrebbe rappresentare l’evoluzione di “Dettatura e Voce”, la funzione presente in OS X 10.8.x che consente di utilizzare il sistema di riconoscimento vocale in qualsiasi punto sia possibile scrivere. Anche per questo motivo si potrebbe spiegare la scelta non casuale di equipaggiare, sia il nuovo MacBook Pro Retina che i nuovi iMac, con una coppia di microfoni (sui precedenti modelli era solo uno) che, similarmente a quanto fatto con l’iPhone 5, potrebbero lavorare in tandem per migliorare la qualità complessiva dell’audio in input, percependo i rumori di sottofondo e annullandoli.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoiOS si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top