CI SIAMO TRASFERITI SU TUTTOTECH.NET

GUIDA: come abilitare Handoff su Macbook Air e Mac mini 2011

Screen Shot 2014-10-19 at 11.06.16

Come molti di voi sapranno, con il rilascio di iOS 8, Apple ha introdotto la funzione Handoff facente parte del pacchetto Continuity: grazie ad essa l’ecosistema della mela fa uno step in più, in quanto abbiamo la possibilità di aprire un’applicazione sul nostro iPhone, ad esempio Safari, Mail, Calendario e molto altre ed eventualmente riprendere il lavoro sul nostro iPad, in maniera immediata e automatica. Con la release ufficiale di OSX 10.10 Yosemite è stato rilasciato Handoff anche per Mac, tuttavia non tutti i computer made in cupertino supportano questa funzionalità, in quanto c’è bisogno del Bluetooth Low Energy 4.0 per supportarla. Nonostante ciò, Apple ha deciso inspiegabilmente di non supportare i Macbook Air mid 2011 e i Mac mini dello stesso periodo, nonostante fossero dotati dell’hardware adeguato; fortunatamente una guida del forum MacRumors ci viene in aiuto, permettendoci di sbloccare questa funzione anche sui suddetti due modelli. E’ bene ricordare, inoltre, che le funzioni di risposta alle chiamate e ai messaggi tramite Mac non fanno parte di Handoff, quindi per utilizzarle non sarà necessaria alcuna modifica.

Screen Shot 2014-10-17 at 19.33.22

Iniziamo col dire che non si tratta di qualcosa di estremamente semplice, tuttavia avendo già l’hardware adeguato dovremo fare passaggi esclusivamente software. Ci tengo a precisare però, che trattandosi di modifiche a livello di sistema che fate a vostro rischio e pericolo io e lo staff di TuttoiOS.net non ci assumiamo responsabilità sulla corretta riuscita della guida o su eventuali danni arrecati al vostro computer.

1. Scaricate e installate 0xED all’interno della cartella applicazioni. Il link per il download è il seguente:

http://www.suavetech.com/0xed/

2. Scaricate e installate anche KextDrop, sempre all’interno della cartella applicazioni. Il link per il download è il seguente:

http://www.cindori.org/software/kextdrop/

3. Aprite il terminale e digitate la seguente stringa (consiglio un copia e incolla) :

sudo nvram boot-args="kext-dev-mode=1"

4. Riavviate il vostro Mac

5. Aprite il Finder, digitate CMD+Shift+G, nella casella di testo che comparirà copiate e incollate il seguente percorso: /System/Library/Extensions/

6. Troverete vari file, copiate i file citati all’interno del campo sottostante sul vostro desktop, eliminate gli originale e per sicurezza effettuate una copia di backup dei due file copiati in una cartella a parte.

IO80211Family.kext
IOBluetoothFamily.kext

7. Aprite il terminale e digitate (consiglio un copia e incolla):
ioreg -l | grep &#34board-id&#34 | awk -F&#92&#34 &#39{print $4}&#39

8. Il vostro risultato dovrebbe essere una stringa di questo tipo: Mac-742912EFDBEE19B3. Copiatela all’interno di un file di testo per metterla da parte.

9. Aprite il finder e usate nuovamente la combinazione CMD+Shift+G, questa volta incollate il percorso ~/Scrivania/IO80211Family.kext/Contents/Plugins/AirPortBrcm4360.kext/Contents/MacOS
NB: se come me avete impostato la lingua del Mac in inglese al posto di “Scrivania” dovrete inserire “Desktop”

10. Cliccate con il tasto destro sul file AirPortBrcm4360, e scegliete Apri con: ALTRO: 0XED

11. Digitate CMD+F, ricercate la stringa “Mac-” (senza virgolette). Assicuratevi che il tipo di ricerca sia testuale (TEXT) e non esadecimale (HEX).

12. Guardate la colonna di destra, e il primo risultato evidenziato del tipo Mac-“codice alfanumerico” (esempio: Mac-C3EC7CD22292981F). Copiate e incollate nel file di testo precedente la stringa.

13. Ora ritornate nella schermata di ricerca (CMD+F), inserite nel campo ricerca (Find) la stringa che avete appena incollato sul file di testo per metterla da parte.

14. Nel campo sostituisci (Replace) invece incollate la stringa che avete preso dal Terminale.

15. Cliccate su sostituisci (REPLACE)

16. Ripetete nuovamente i passi dall’11 al 15, questa volta utilizzando l’ultimo risultato che trovate sulla colonna di destra ricercando la stringa “Mac-“

17. Salvate le modifiche cliccando su SAVE (tasto rosso circolare)

18. Aprite il finder e digitate CMD+Shift+G e incollate la stringa  ~/Desktop/IOBluetoothFamily.kext/Contents/MacOS

19. Cliccate con il tasto destro su IOBluetoothFamily, e scegliete Apri con: ALTRO: 0XED.

20. Digitate CMD+F. Nel campo ricerca inserite la stringa “MacbookAir” e cliccate su Find.

21. Sulla colonna di destra verrete riportati ad un blocco di testo contenenti le seguenti stringe:

'MacBookAir4,1''MacBookAir4,2''Macmini5,1''Macmini5,2''Macmini5,3'

Sostituitele manualmente con le seguenti stringhe:

'MacBookAir1,1''MacBookAir1,1''Macmini1,1''Macmini1,1''Macmini1,1'

IMPORTANTE: non aggiungete o rimuovete caratteri esistenti nel blocco di testo.

22. Salvate le modifiche cliccando nuovamente sul tasto rosso circolare.

23. Aprite KextDrop, e trascinate il file IO80211Family.kext che avevate incollato sul Desktop.

24. Cliccate su INSTALL.

25. Ripetete i passi 23 and 24 ma per il file IOBluetoothFamily.kext precedentemente incollato sul Desktop.

26. Tornate al Terminale e copiate e incollate i seguenti comandi (uno per volta) cliccando su Invio.

sudo kextcache -system-prelinked-kernel
sudo kextcache -system-caches

27. Riavviate il Mac.

28. Andate su > PREFERENZE DI SISTEMA> GENERALI, e abilitate HANDOFF alla fine della finestra.

29. Andate su > PREFERENZE DI SISTEMA> ICLOUD, ed effettuate il LOGOUT.

30. Sul vostro smartphone/tablet iOS, andate in IMPOSTAZIONI> ICLOUD ed effettuate il LOGOUT.

31. Riavviate il Mac e i vostri dispositivi iOS.

32. Andate su > PREFERENZE DI SISTEMA> ICLOUD, e inserite le vostre credenziali dell’account Apple.

33. Fate la stessa cosa anche sui vostri dispositivi iOS.

IMPORTANTE: utilizzate la stessa mail per l’apple id dei dispositivi iOS e su OSX, non inserite ad esempio la mail @icloud.com su OSX e @me.com su iOS.

 

Ricordo che per far funzionare Handoff i dispositivi devono essere connessi alla stessa rete Wifi e devono avere il Bluetooth attivo, anche se l’accoppiamento non è necessario. Il procedimento è stato testato su un Macbook Air mid 2011 in accoppiata con un iPhone 6 dal sottoscritto, ed è risultato perfettamente funzionante. Ricordo, inoltre, che la guida serve anche per abilitare il funzionamento di Air Drop tra Mac e iPhone/iPad.

Per verificare il corretto supporto a Handoff vi basterà andare nelle informazioni di sistema e dare uno sguardo alla voce bluetooth, come da screen.

Screen Shot 2014-10-17 at 19.28.14

Per eventuali dubbi, domande o problemi sulla guida, non esitate a commentare l’articolo, vi risponderemo appena possibile.

MOLTO IMPORTANTE: nel caso in cui la procedura non dovesse andare a buon fine (ad esempio il bluetooth dopo la modifica non funziona o ci sono strane anomalie nel funzionamento dello stesso), potete sempre ripristinare i due file .kext precedentemente salvati come copia di backup al passo 6. Per ripristinarli vi basterà seguire i passi 23 e 24 due volte.

La guida originale è disponibile al seguente link, lo staff di TuttoiOS ha solo effettuato una traduzione e adattamento alla lingua italiana, con l’aggiunta di qualche screen.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoiOS si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • alessiolarva

    Mi confermate quindi che non c’è alcuna possibilità di usare Handoff sul mio MacBook Pro mid 2010?

    • Emanuele Capone

      in teoria potrebbe essere possibile sostituire il modulo bluetooth (smontando il portatile) con uno 4.0 e poi effettuare una modifica del genere via software… ma non posso darti certezze e il procedimento sarebbe ancora più complicato poiché al Macbook Pro mid 2010 manca proprio l’hardware per supportarlo.

      • alessiolarva

        Che amarezza. Intanto grazie delle delucidazioni.
        Nemmeno sul sito di Apple si trovano spiegazioni in merito, mi hanno proprio deluso stavolta.

        • Emanuele Capone

          Il Bluetooth 4.0 (Low Energy) è necessario visto che Handoff richiede il BT sempre attivo, sinceramente non mi sento di criticare questa scelta. Critico però il fatto che siano stati esclusi due dispositivi (Macbook Air 2011 e Mac Mini 2011) che il Bluetooth 4.0 lo hanno, e lo sblocco è possibile solo tramite questo procedimento che “aggira” la situazione a livello di sistema.

  • SIMON

    Ciao io ho fatto tutto la procedura e handoff si e attivato sul mio mac c’e solo un problema che non riesco a fare vedere il mac all’iphone invece viceversa funziona e poi non mi compare l’icona ne sul mac e ne sull’iphone quando voglio passare da una postazione di lavoro mobile al Mac perché? grazie mille la guida e ottima saluti

    • Emanuele Capone

      hai provato a disconnettere e riconnettere nuovamente gli account iCloud? sicuro che tutti i dispositivi siano connessi ad iCloud con la stessa mail? Io la prima volta ho connesso l’iPhone con la mail @me.com e il Mac con @iCloud.com, pur riferendosi allo stesso account possono dare dei problemi di questo tipo

      • SIMON

        Era gia fatto ma li ho scollegati e ricoleegati per ora continua a non andare :/ soluzioni diverse?

        • Emanuele Capone

          non so cosa consigliarti, ma a questo punto non credo sia un qualcosa legato alla procedura di sblocco

          • SIMON

            E il problema potrebbe essere hardware? di uno dei due dispositivi oppure non centra nulla??

          • Emanuele Capone

            attendi l’aggiornamento ad iOS 8.1 e riprova 🙂

          • SIMON

            Emanuele ho notato che Icloud drive non funziona non riesce ad attivardi c’e sempre la rotellina che gira su mac puo essere quello il problema? intato ti ringrazio tantissimo per le risposte che mi hai dato!|!

          • Emanuele Capone

            mhm, questo non è normale, iCloud Drive con Yosemite dovrebbe funzionarti perfettamente (o almeno a me così è), quindi probabile che la cosa sia collegata… non hai un altro Mac per provare e verificare se è un problema legato al tuo account o alla macchina?

  • Luca Marconato

    Funziona meravigliosamente sul mio Mac Mini metà 2011. Complimenti per la guida!

    • Emanuele Capone

      Grazie mille!

    • Plumber

      a me no…non mi esce l’opzione handoff nelle preferenze

      • Emanuele Capone

        vuol dire che la procedura non è andata a buon fine, hai provato a verificare l’ultimo passaggio? Quello delle informazioni di sistema?

    • Amalio Marra

      come hai fatto credo di aver sbagliato qualcosa con la ricerca della parola mac- cioè dal punto 11 al 15 ma non so cosa mi aiuteresti ?

  • Lorenzo Basso

    Ciao, ho seguito tutti i passaggi, ma si è semplicemente disabilitato il bluetooth! non riesco più neanche a visualizzarlo nel resoconto di sistema…

    • Emanuele Capone

      Hai sicuramente sbagliato qualche passaggio, ripristina i due file che hai salvato al passo 6 (ti si dovrebbe riattivare il Bluetooth) e rifai tutta la procedura da capo 😉

      • Lorenzo Basso

        Si si, mi è preso un colpo quando non partiva più, poi mi son ricordato dei due originali…. ora riprovo. solo una cosa, nel terminale, quando copio i comandi per sudo, sia all’inizio che verso la fine, mi chiede una password per attivare, non si riesce a digitare nulla, e quando clicco invio mi da come risposta “password non corretta riprova”. al terzo tentativo chiude il comando…. è normale?

        • Emanuele Capone

          non è normale, il comando deve andare a buon fine, devi inserire la password del tuo account utente su Mac (non apple id, quello che usi per accedere al tuo utente sul computer), è normale che non appaiano i caratteri, funziona così per le password da comando sudo.

  • Walter R.

    Io ho provato e non ha funzionato in più il bluetooth non era più disponibile e il riavvio del computer era diventato stranamente lento, ho dovuto quindi scaricare e installare yosemite nuovamente. Avrò sbagliato io non so…..nella guida non era chiarissimo al punto 12 se si deve sostituire la prima stringa del tipo Mac-“codice alfanumerico” o la prima stringa del tipo Mac-C3EC7CD22292981F che di fatto è presente uguale e l’ho notato dopo che la cosa nn era andata a buon fine portandomi quindi al dubbio. E’ stato inutile ogni tentativo di riportare le cose al suo posto.

    • Emanuele Capone

      bisognava sostituire la prima stringa del tipo Mac-“codice alfanumerico”, quello riportato è solo un esempio, è stata una brutta coincidenza che sul tuo Mac fosse effettivamente presente anche quella stringa poco dopo. In ogni caso per ripristinare bastava utilizzare la copia di backup dei due file salvati al passo 6 e installarli di nuovo con le operazioni descritte al passo 23 e 24.

      Grazie comunque del feedback, ho modificato il passaggio poco chiaro e aggiunto il metodo per il ripristino del bluetooth!

  • Giuliano

    Finalmente sono riuscito ad attivare handoff sul mio Air!! Grazie mille ottima guida!!!

    • Emanuele Capone

      Grazie a te!

  • Antonio

    scusa… sono fermo al punto 7 dove da terminale la stringa che esce non è quella attesa. Dopo aver fatto minuziosamente tutti i punti, e dopo aver fatto un copia e incolla della stringa esce un risultato non congruo con le attese…… 🙁

    MacBook-Air-Antonio-4:~ antonioammannati$ ioreg -l | grep &#34board-id&#34 | awk -F&#92&#34 &#39{print $4}&#39

    [1] 827

    MacBook-Air-Antonio-4:~ antonioammannati$ usage: grep [-abcDEFGHhIiJLlmnOoqRSsUVvwxZ] [-A num] [-B num] [-C[num]]

    [-e pattern] [-f file] [–binary-files=value] [–color=when]

    [–context[=num]] [–directories=action] [–label] [–line-buffered]

    [–null] [pattern] [file …]

    • Emanuele Capone

      riprovaci incollando la stringa che trovi ora, devo aver modificato per sbaglio quel pezzo con l’ultima modifica dell’articolo 😉

      • Antonio

        perfetto grazie… proseguo 🙂

        • Antonio

          non si è attivato… ho sbagliato sicuramente qualcosa dalla riga 11 alla 16.

          copio l’evidenziato in hex “4D61632D” e lo uso dopo per fare la ricerca e sostituirlo con la stringa completa.

          poi lo devo rifare ma con la parte in testo…. ma non è la stessa cosa? qui non ho capito…

          • Emanuele Capone

            nono, nella guida c’è chiaramente scritto che la ricerca va fatta Text in entrambi i passaggi, non in Hex. La differenza tra il primo passaggio e il secondo è la seguente:

            La prima volta prendi la prima stringa che compare con la ricerca “Mac-“, la seconda volta prendi l’ultima stringa che compare con la ricerca “Mac-“.

  • Leo

    E’ complessa questa procedura. Non è possibile trovare un qualcosa di più semplice?

    • Emanuele Capone

      purtroppo no, bisogna procedere a livello di sistema… magari più in là uscirà un tool che farà tutto in automatico, ma per adesso non c’è.

      • Leo

        Grazie per la risposta. Ma pensi che ci sarà un aggiornamento ufficiale Apple per abilitare il mio mac mini 2011 ? Altrimenti non si capisce questa scelta !!!

        • Emanuele Capone

          Non penso, la scelta di escludere questi due dispositivi con Bluetooth 4.0 (che quindi avrebbero tutte le carte in regola per handoff) è da ricercare semplicemente in questioni di Marketing, hanno deciso di non supportare Mac prodotti prima del 2012… serve per spingere le vendite dei nuovi Mac fondamentalmente.

          • Leo

            Grazie. Non sarà di certo il non funzionamento dell’ handoff a farmi cambiare il mio mac mini mid2011 che va una bomba, specie dopo averci messo dentro un ssd (questo l’ho saputo fare). Poi se arriva una procedura più semplice per un tipo arrugginito come me, meglio ancora.

          • Emanuele Capone

            fai benissimo 🙂

          • Leo

            Mi sono messo di impegno e ci sono riuscito, ma come mai non sempre funziona? Ma il bluetooth deve essere attivo o no? I miei due pc (mac mini 2001 e MacBook Air 2013) condividono la stessa rete. Grazie.

          • Leo

            Mi rispondo da solo: i bluetooth dei due dispositivi devono essere accesi altrimenti non funziona. Sicuramente ci saranno delle imminenti patch perché non sempre la suite iwork funziona correttamente. Mi chiedevo: ma come mai anteprima non è stato inserito nell’handoff?

          • Emanuele Capone

            probabilmente perché per anteprima bisognava trasferire anche il file visualizzato oltre le informazioni dell’app, ed era un po’ complicato. Comunque sì, Bluetooth sempre attivo come c’è scritto nella guida.

          • Leo

            Comunque non va ancora come dovrebbe, specie con la suite iwork sono più le volte che non funziona che le volte che funziona, ho fatto delle statistiche: messaggi 100%, mail 60%, safari, rubrica e calendario 70%, iwork invece a volte per farlo funzionare mi devo sloggare da iCloud e riloggare, diciamo che è inutilizzabile. Spero che rilascino delle patch. Secondo te da cosa dipende?

  • Pasquale Pennino

    sapere se potrebbe funzionare anche su macbook pro 2011?

    • Emanuele Capone

      non funziona su macbook pro 2011, poiché il portatile in questione non ha proprio l’hardware per supportarlo (Bluetooth 4.0)

  • Pedro Olle

    Funziona, comunque dovete scrivere meglio il passaggio dal 12 fino al 17 e comunque al punto 13 e’ più semplice fare un copia incolla nel file sulla colonna di destra anziché’ andare su trova e sostituisci

  • Yuriy

    dopo il punto 26, la prima comanda di terminale da risultato:

    kext file:///System/Library/Extensions/JMicronATA.kext/ is in hash exception list, allowing to load

    kext-dev-mode allowing invalid signature -67061 0xFFFFFFFFFFFEFA0B for kext IOBluetoothFamily.kext

    La seconda viene eseguita.
    come risultato niente Handoff.
    Di cosa dovuto l’errore? Possiedo MacBook Air 2011.

    • Emanuele Capone

      probabilmente hai sbagliato qualche passaggio precedente, riprendi i due file che avevi messo da parte (quelli originali non modificati) e cerca di rifare la procedura da capo 🙂

  • Sabrina Pesce

    Ciao! ho provato a seguire passo passo la giuida, ma non è andata a buon fine,devo aver commesso qualche errore ma non so cosa… inoltre mi sono diventati “non disponibili” sia il bluetooth che il wireless, ho provato a reinstallare i file bluetooth ma in un primo momento il mac era diventato lentissimo al riavvio e nulla era cambiato, al secondo riavvio ho di nuovo il wireless ma il bluetooth rimane indisponibile. Potete darmi una mano? grazie mille!

    • Emanuele Capone

      Sicura di aver ripristinato i file originali? quelli che avevi messo da parte all’inizio? Mi sembra molto strano…

  • Sarah87

    Ho eseguito tutta la procedura su un Mac Mini 2011. Adesso riesco a vedere ad attivare Handoff da Preferenze di sistema > Generali, ma l’handoff non funziona, o non capisco come farlo funzionare… ho attivato handoff anche sul mio iPhone 5s ed i bluetooth sul mac e sull’iPhone, ma l’Handoff non parte né se creo una nuova mail sul mac, né se la creo da iPhone 🙁 Inoltre fino a ieri quando ricevevo telefonate sul tel, squillava anche sul macmini, dopo questa modifica ho ricevuto già due telefonate, e non vengono più ricevute sul macmini.
    Ho Yosemite ed iOS 8.1, quale può essere il problema?

    • Emanuele Capone

      Hai collegato entrambi gli account iCloud alla stessa mail? Controlla, in caso affermativo effettua di nuovo i passi da 29 a 33 🙂

      • Sarah87

        Grazie per la pronta risposta 🙂 Si, ho fatto tutto come nella guida. In effetti poi ho capito… non ho abilitato la posta su iCloud! Ho provato dunque con i messaggi. Quando apro l’app Messaggi da mac, mi compare l’icona sull’iPhone. Appena apro l’icona da iPhone, compare sul dock del mac, in basso a sinistra, un duplicato dell’app Messaggi con l’icona dell’iPhone. Solo che quello che avevo già scritto da mac, non campare su iphone. Né viceversa. Si apre solo l’app, ma senza riportare il testo già scritto. Forse non ho capito come si usa… -_-

  • Giuseppe Mele

    MacBook Air (11-inch, Mid 2011)

  • Giuseppe Mele

    ciao ragazzi ho un
    MacBook Air (11-inch, Mid 2011)
    ho seguito le istruzioni ma non ho consenti handoff nellepreferenze di sistema

  • Giuseppe Mele

    Buongiorno ho un

    MacBook Air (11-inch, Mid 2011)

    ho seguito la procedura ma non riesco a visualizzare: Consenti Handoff tra questo Mac e i tuoi dispositivi iCloud

  • Stefano Vicentini

    Io mi blocco già la punto 6: non ho il fileIO80211Family.kextche faccio?!

    • Emanuele Capone

      il passo 3 è andato a buon fine?

      • Stefano Vicentini

        Penso di si. Mi ha chiesto la password per poter usare il terminale, dopo averla inserita nessun problema. Tra l’altro riflettevo: se a me manca, amen! Io metto quello nuovo e se poi devo fare “marcia indietro” lo rimuoverò e basta non avendo nulla da rimpiazzare. Che dici?

        • Emanuele Capone

          sinceramente trovo difficile che non ci sia… l’altro file riesci a trovarlo?

          • Stefano Vicentini

            Si, l’altro c’è (il bluethoot ecc.). Ti dirò di più: ancora prima di passare da terminale e installare i due programmi avevo già guardato questi due file, così per curiosità, e già mi mancava quello di cui ti parlavo prima. Non so…

          • Stefano Vicentini

            Allora, ho trovato il file che non trovavo! Fatto tutto e la scritta Handoff non mi appare: che palle. Ripristinato i vecchi file.
            Rifaccio tutto daccapo e quando vado alla ricerca di “Mac-” il primo risultato è questo: “Mac-742912EFDBEE19B300BE6ED71E35EB86”, può essere?! Mi sembra un po’ troppo lunga…

          • Stefano Vicentini

            Ce l’ho fatta! Errorini miei qua e là… complimenti per la guida!
            Solo una cosa, nota il wifi un po’ più lento… è normale?

  • Fabrizio Martinelli

    Scusate, non sono molto esperto…
    se faccio un backup preventivo del sistema e poi sbaglio la procedura, riesco a riavere tutto come prima, giusto ?

    • Emanuele Capone

      Ciao, devi mettere da parte i due file al passo 6, oltre a copiarli sul desktop. Nel caso in cui la procedura non vada a buon fine puoi sempre ripristinare quelli messi da parte. Comunque ti consiglio di farti aiutare da qualcuno un po’ più “esperto” perché non è una procedura semplice, oppure cerca di seguire passo per passo la guida, se hai qualche problema chiedi pure!

      • Massimo Armanni

        ciao ho provato ma non funziona. l unico dubbio ce lo nella parte 21…ho solo modificato i vari numeri 1.1 eccc anziché riscrivere tutti i mac…ho sbagliato?

  • Giuseppe Mele

    Ho provato diverse volte la procedura ma non riesco a visualizzare la funzione Handoff nelle preferenze di sistema

    • Emanuele Capone

      Ciao, purtroppo se non visualizzi la funzione vuol dire che la procedura non va a buon fine e quindi sbagli qualcosa nei passaggi

      p.s.: ti chiedo di non postare più volte lo stesso commento come hai fatto in precedenza. Rispondiamo appena possibile 😉

    • Guest

      p.s.: ti chiedo di non postare più volte lo stesso commento come hai fatto in precedenza. Rispondiamo appena possibile 😉

  • Fabrizio Martinelli

    Al punto 9 inserendo il percorso ~/Scrivania/IO80211Family.kext/Contents/Plugins/AirPortBrcm4360.kext/Contents/MacOS dice che non trova la cartella…anche sostituendo Scrivania con Desktop

    • Emanuele Capone

      Hai copiato i file del passo 6 sul desktop?

      • Fabrizio Martinelli

        Azz… Li ho copiati, ma per non “perderli di vista” li ho messi in una nuova cartella, ecco perché non li trovavo 🙁 Grazie mille, riprovo.
        Ma il primo comando che si da al terminale (passo 3 e riavvio) si deve rifare tutte le volte che si inizia la procedura ?

        • Emanuele Capone

          se non sbaglio non è necessario… ma fallo ugualmente per sicurezza (in ogni caso oltre alle copie sul desktop tieni anche delle copie in una cartella da parte nel caso in cui la procedura non dovesse andare a buon fine)

  • Alexiss079

    Buongiorno a tutti, sono bloccato al punto 11, dove dice nella parte sinistra io quel codice lo trovo a destra! E ci sono molti mac-.

    • Emanuele Capone

      ho corretto il passo 11, la colonna è quella di destra!

      Trovi molte stringe del tipo “mac-“, la prima volta devi usare il primo risultato che leggi, la seconda volta (passo 16) devi usare l’ultimo.

      • Alexiss079

        Grazie! Scusami se lo chiedo!

        Se io passo i due file ad uno con il mio codice Mac può farlo?

        • Emanuele Capone

          No, la procedura va fatta su ogni Mac… altrimenti questa guida poteva risolversi con “copiate e incollate questi file già modificati” 🙂

  • Gianluca

    a me quando vado a scrivere le ultime 2 stringhe sul terminale mi da questo e ovviamente non funziona più il bluetooth, devo riportare i vecchi file.
    ps. ho fatto tutta la procedura correttamente più e più volte ma il risultato non cambia.

    Mac-mini-di-Gianluca:~ Gianluca$ sudo kextcache -system-prelinked-kernel

    Password:

    hamns.kext has no Info.plist file.

    IOFireWireWDHID.kext has no Info.plist file.

    JMicronATA.kext has no Info.plist file.

    hamns.kext has no Info.plist file.

    IOFireWireWDHID.kext has no Info.plist file.

    JMicronATA.kext has no Info.plist file.

    hamns.kext has no Info.plist file.

    IOFireWireWDHID.kext has no Info.plist file.

    JMicronATA.kext has no Info.plist file.

    hamns.kext has no Info.plist file.

    IOFireWireWDHID.kext has no Info.plist file.

    JMicronATA.kext has no Info.plist file.

    hamns.kext has no Info.plist file.

    IOFireWireWDHID.kext has no Info.plist file.

    JMicronATA.kext has no Info.plist file.

    kext-dev-mode allowing invalid signature -67062 0xFFFFFFFFFFFEFA0A for kext ham.kext

    hamns.kext has no Info.plist file.

    IOFireWireWDHID.kext has no Info.plist file.

    JMicronATA.kext has no Info.plist file.

    kext file:///System/Library/Extensions/Terminus.kext/ is in hash exception list, allowing to load

    IOBluetoothFamily.kext is invalid; can’t resolve dependencies.

    IOBluetoothHIDDriver.kext is missing dependencies (including anyway; dependencies may be available from elsewhere)

    IOBluetoothFamily.kext is invalid; can’t resolve dependencies.

    IOBluetoothFamily.kext is invalid; can’t resolve dependencies.

    BroadcomBluetoothHostControllerUSBTransport.kext is missing dependencies (including anyway; dependencies may be available from elsewhere)

    IOBluetoothFamily.kext is not valid; omitting.

    hamns.kext has no Info.plist file.

    IOFireWireWDHID.kext has no Info.plist file.

    JMicronATA.kext has no Info.plist file.

    kext-dev-mode allowing invalid signature -67061 0xFFFFFFFFFFFEFA0B for kext IOAHCIBlockStorage.kext

    AirPortBrcm4360.kext is not valid; omitting.

    IOBluetoothFamily.kext is invalid; can’t resolve dependencies.

    IOBluetoothFamily.kext is invalid; can’t resolve dependencies.

    AppleBluetoothHIDMouse.kext is missing dependencies (including anyway; dependencies may be available from elsewhere)

    IOBluetoothFamily.kext is invalid; can’t resolve dependencies.

    IOBluetoothFamily.kext is invalid; can’t resolve dependencies.

    IOBluetoothFamily.kext is invalid; can’t resolve dependencies.

    IOBluetoothFamily.kext is invalid; can’t resolve dependencies.

    IOBluetoothFamily.kext is invalid; can’t resolve dependencies.

    IOBluetoothFamily.kext is invalid; can’t resolve dependencies.

    IOBluetoothFamily.kext is invalid; can’t resolve dependencies.

    AppleBluetoothHIDKeyboard.kext is missing dependencies (including anyway; dependencies may be available from elsewhere)

    IOBluetoothFamily.kext is invalid; can’t resolve dependencies.

    IOBluetoothFamily.kext is invalid; can’t resolve dependencies.

    AppleBluetoothMultitouch.kext is missing dependencies (including anyway; dependencies may be available from elsewhere)

    hamns.kext has no Info.plist file.

    IOFireWireWDHID.kext has no Info.plist file.

    JMicronATA.kext has no Info.plist file.

    IOBluetoothFamily.kext is invalid; can’t resolve dependencies.

    /System/Library/Extensions/IOBluetoothFamily.kext – missing load info or dependencies array in applier function.

    Can’t resolve dependencies amongst kexts for prelinked kernel.

    Failed to generate prelinked kernel.

  • Gabriele

    grazie mille siete mitici!!!!!!!!!

  • Francesco

    ma questa guida vale anche per macbook pro della fine del 2011? perché nel momento in cui vado a salvare ciò che ho cambiato su 0xED no mi completa l’operazione e mi dici errore di input/output ?

    • Emanuele Capone

      la guida vale solo per i modelli citati: Macbook Air mid 2011 e Mac Mini 2011, che hanno il Bluetooth 4.0 ma non Handoff abilitato. Il tuo modello non ha proprio l’hardware per supportare Handoff purtroppo!

  • giangio27

    Per gli imac mid 2011 si può fare qualcosa?

    • Emanuele Capone

      via software no, servirebbe una modifica hardware!

  • Paolo

    Ciao,
    Ho fatto una cazzata, il procedimento non è andato a buon fine (probabilmente perchè sono un idiota e non leggendo con attezzione il titolo ho fatto tutti i procedimenti su un macbook pro e non su un air) e visto che sono un idiota ho modificato i file che avevo messo da parte (quelli di sicurezza) e quindi ora il risultato è che il bluetooth non va più (mi dice non disponibile) e non so come cazzo riattivarlo. a questo punto di handoff me ne frega relativamente. volevo evitare di riformattare perchè ho davvero troppi programmi e non volevo perderci dietro due giorni. se può servire mi sono rimasti comunque i codici che ho modificato. Ed ecco la domanda (scontata) E’ POSSIBILE RIPARARE IL DANNO FATTO SENZA FORMATTARE?

    P.s.
    Ho conservato (almeno quelli) i codici che ho modificato da 0xed se può servire per ripristinare i file modificati.

    Grazie per l’attenzione.

  • francesco

    salve, ho fatto tutta l’operazione, ma come già un altro utente che ha commentato ho notato che mentre inserivo la penultima stringa prima del riavvio il terminale ha risposto con diverse stringe e nell’ultima parlava di un errore, in seguito completata la procedura e riavviato non ho trovato nessuna opzione in generali per attivare sto benedetto handoff. dopo di che mi sono accorto che il mio pro 13″ inizio 2011 non era supportato per suddetta guida, tutto tempo perso e rischi inutili. ho re installato i due kext originali tramite la seconda app, vorrei sapere se facendo così ho completamente risistemato il sistema del mac? posso eliminare i file modificati, quelli originali salvati di backup sul desktop? i file txt con i codici mac-? PS: a questo punto colgo l’occasione per porvi un altra domanda, di handoff non mi interessa particolarmente, ho provato per poter provare questa nuova funzionalità, quindi queste sono le mie specifiche 2,3 GHz Intel Core i5 4 GB 1333 MHz DDR3 , la domanda sarebbe, ormai sta rallentando sempre più, vorrei sapere come meglio procedere per velocizzarlo, e se conviene.. le idee a cui ho pensato: formattazione e riparto da zero, aumento della ram da 4 a 8 gb, sostituzione dell hdd con uno a stato solido (attualmente monto l’originale con la testina da 320gb con 150gb occupati solo di “altro” scritto in archivio più le altre sezioni) , oltre a queste soluzioni ci sarebbe acquistare un mac nuovo e relativa a questa la domanda diventa conviene aggiornare hardware del vecchio o investire su una macchina nuova? oltre ad questo handoff cosa mi tornerebbe di guadagno?
    Grazie in anticipo tantissimo se vorrete spendere vostro tempo per rispondermi anche al ps, senno mi basta sapere riguardo alla domanda iniziale per quanto concerne il tutorial.
    grazie ancora
    Francesco C.

Top