CI SIAMO TRASFERITI SU TUTTOTECH.NET

Presto si potrà pagare negli Apple Store tramite l’applicazione “Passbook”

Passbook app

Anche Apple entrerà nel numero (ancora ridotto, ma in costante aumento) delle aziende che accettano pagamenti tramite la nuova app “Passbook”. Nulla di strano sembrerebbe, visto che è un servizio proprietario e che non c’è modo migliore di pubblicizzarne l’affidabilità se non usandolo in casa propria.


Quello che lascia un po’ perplessi è il ritardo con il quale arriva questa decisione. È vero che il sistema è pensato soprattutto per tutti quei pagamenti che vengono fatti quotidianamente e che devono essere velocizzati per evitare lunghe attese, ma sembra un controsenso offrire un nuovo servizio e non sfruttarlo per gli acquisti nei propri negozi.

Ad ogni modo pare che tutto questo stia per finire e che presto potremo acquistare un biglietto online da casa e aggiungerlo a “Passbook” per poi recarci in uno Store e mostrare semplicemente il coupon virtuale alla cassa per ricevere l’oggetto o il servizio richiesto. Niente più code per pagare, niente più tempo perso aspettando che le persone in fila davanti a te contino gli spiccioli per non ricevere il resto, niente più rischio di perdere banconote per strada; avanti con “Passbook”… anche negli Apple Store.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoiOS si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top