CI SIAMO TRASFERITI SU TUTTOTECH.NET

iPhone 6s Plus vs Samsung Galaxy S6 Edge+: il nostro video confronto

Foto1

Samsung ed Apple sono aziende leader del settore smartphone, un confronto tra i due phablet top di gamma delle aziende risulta molto interessante, sia per un appassionato di tecnologia che per coloro che hanno una bella somma da investire nell’acquisto di un device e vogliono decidere tra questi due prodotti.

Samsung Galaxy S6 Edge+ è il top di gamma attuale dell’azienda sudcoreana per il mercato europeo, si tratta di una versione ingigantita e migliorata del Galaxy S6 Edge, uscita più di un mese fa e recensita proprio sulle pagine del nostro sito gemello TuttoAndroid.net. iPhone 6s, invece, è stato lanciato nei principali paesi europei il 25 Settembre, mentre vedrà la luce in Italia solo il prossimo 9 Ottobre, ed è stato recensito su queste stesse pagine sia nella versione da 4.7 pollici che nella sua versione Plus, insieme ad un confronto tra i due per sottolinearne le differenze. Di seguito troverete il video confronto approfondito pubblicato sul canale di TuttoAndroid.net tra S6 Edge+ e iPhone 6s Plus, tuttavia vi consigliamo di continuare la lettura dell’articolo per analizzare in maniera ancora più approfondita le diversità che ci sono tra questi due prodotti al Top.


Come avrete visto, il nostro video confronto tra questi due smartphone è molto approfondito, tuttavia cercheremo di riassumere le enormi differenze tra i due device in questo articolo attraverso i seguenti punti: display, fotocamera, batteria, design e ergonomia.

Tralasceremo le differenze relative ai sistemi operativi poiché non si stratta di un confronto tra OS, tuttavia chiunque mastichi un po’ di tecnologia sa quali siano le differenze principali tra Android, nella sua versione 5.1 Lollipop con la Touchwiz, e iOS 9: il primo ha più possibilità di personalizzazione, un multitasking reale, molte implementazioni software ma ancora qualche piccolo lag nella versione personalizzata dall’azienda sudcoreana; il secondo è più fluido nelle animazioni, graficamente più curato e omogeneo per quanto riguarda le applicazioni ma ha alcuni limiti soprattutto relativi alla gestione di task in background. Non siamo qui a decidere quale dei due sistemi operativi sia il migliore, anche perché si tratta di due software diversi e dedicati a utenti con esigenze differenti, ma semplicemente a descrivere le differenze tra i due smartphone.

Display

Il display di Samsung Galaxy S6 Edge+ è un’unità da 5.7 pollici Dual Edge Super AMOLED e risoluzione QuadHD, mentre iPhone 6s Plus ha un display IPS da 5.5 pollici con risoluzione FullHD. La definizione è decisamente maggiore su S6 Edge+, tuttavia la differenza ad occhio nudo non sembra molto visibile. La resa dei colori e delle immagini, invece, è molto diversa: il Super AMOLED di Samsung ha colori accesi e brillanti, su iPhone risultano leggermente più spenti ma anche più naturali; la luminosità è ai massimi livelli su entrambi i dispositivi, così come la visibilità sotto la luce del sole, anche se lo smartphone dell’azienda sudcoreana ha la possibilità di virare i colori per migliorare ancora di più la visibilità sotto il sole diretto e di conseguenza ne esce leggermente vincitore sotto questo punto di vista. La caratteristica della doppia curvatura dell’S6 Edge+ è molto bella esteticamente ma secondo il nostro parere continua a peggiorare l’ergonomia e non da nessun plus da un punto di vista funzionale, causando anche una piccola distorsione delle immagini visualizzate a schermo intero.Foto 4

Fotocamera

Le fotocamere hanno entrambe lo stabilizzatore ottico, ma sono da 16MP per il Samsung e 12MP per l’iPhone con apertura focale ƒ/1.8 per il primo e ƒ/2.2 per il secondo. Le foto sono al top per i due dispositivi, abbiamo già pubblicato un confronto fotografico e video tempo fa, per questo motivo vi consigliamo di dare un’occhiata all’articolo dedicato. L’apertura focale migliore su S6 Edge+ permette di catturare più luce e avere delle foto più luminose e con maggiore effetto bokeh in determinate situazioni, tuttavia la resa dei colori per il dispositivo Apple sembra migliore e più naturale. Un plauso a Samsung per la funzione di avvio rapido della fotocamera con doppio click sul tasto home che ci è mancata non poco durante l’utilizzo quotidiano di iPhone, ma anche ad Apple per l’ottima gestione del punta e scatta che sembra ancora leggermente migliore rispetto alla concorrenza.

Anche i software sono molto differenti: su S6 Edge+ abbiamo la possibilità, da non sottovalutare, di attivare la modalità Pro, mentre su iPhone 6s Plus abbiamo la nuova modalità Live Photos che ci permette di scattare foto e registrare un piccolo video contemporaneamente, che potremo visualizzare nella galleria con una pressione decisa attivando il 3D Touch.

Foto2

I video vengono girati in maniera ottima da entrambi gli smartphone. Abbiamo effettuato un video test a 1080p con stabilizzazione digitale e ottica attiva da entrambe le parti, presente sempre nel nostro articolo dedicato che vi consigliamo ancora una volta di visionare. Piccola nota: entrambi i dispositivi possono girare video in 4K e a 1080p a 60fps, ma la stabilizzazione digitale nel Samsung funziona solo fino alla risoluzione 1080p e 30fps.

Batteria

Amperaggi differenti per quanto riguarda la batteria: per S6 Edge+ abbiamo 3000mAh, su iPhone 6s Plus 2750mAh. Uno schermo con risoluzione maggiore e un software come quello di Lollipop, molto esoso in termini energetici, non permettono al device di Samsung di raggiungere l’autonomia di iPhone 6s Plus, nonostante la batteria più capiente. La differenza tuttavia non è abissale, se con S6 Edge+ arriviamo alle 20 di sera, con lo stesso utilizzo con iPhone 6s Plus riusciamo a raggiungere la mezzanotte o poco più. La differenza è abissale se parliamo invece di tempi di ricarica, ricaricare lo smartphone di Samsung con l’alimentatore Adaptive Fast Charging incluso nella confezione richiede circa un’ora e mezza, mentre impieghiamo il doppio su iPhone 6s Plus.

Design e Ergonomia

Anche per quanto riguarda l’ergonomia c’è molto da dire: siamo di fronte a due dispositivi molto grandi, S6 Edge+ però risulta più piccolo per quanto riguarda altezza e larghezza nonostante lo schermo più grande, quindi un plauso a Samsung per l’ottimizzazione dei bordi e degli spazi. La differenza sostanziale è relativa al peso: iPhone 6s Plus pesa 192 grammi contro i 153 grammi di Galaxy S6 Edge+; la differenza c’è, si vede e si nota nell’utilizzo quotidiano. Ma quale dei due si tiene meglio in mano? Se da un lato il peso premia decisamente lo smartphone di Samsung, la presa è leggermente più solida sul dispositivo Apple, ciò è da imputare al vetro posteriore inserito dall’azienda sudcoreana leggermente scivoloso e alla presenza del display Dual Edge che continua a peggiorare l’ergonomia generale del device.

Per quanto riguarda la costruzione e i materiali siamo davvero su livelli ottimi da entrambe le parti: vetro posteriore e anteriore con un frame in alluminio per Samsung, scocca in alluminio serie 7000 su iPhone e vetro anteriore 2.5D. Tenendo tra le mani i due smartphone avrete la sensazione di maneggiare due dispositivi di fascia altissima.

Foto3

Conclusioni

Se siete arrivati alla fine di questo articolo probabilmente vi aspetterete l’annuncio di un vincitore. Purtroppo, o per fortuna, non faremo così: non è possibile scegliere un vero vincitore tra questi due dispositivi, siamo di fronte a due top di gamma molto diversi tra loro, adatti a utenze che hanno esigenze e gusti diversi. Qual è quindi il senso di questo confronto? Sottolineare le differenze tra due mondi in continuo contrasto tra loro e all’opposto, e magari aiutare chi si sente spaesato nel ritrovarsi di fronte a due device che richiedono un investimento importate e una conseguente scelta accurata.

sgs7

Piccola nota a margine, non abbiamo parlato del 3D touch poichè sul Samsung non c’è niente di simile. Si tratta della nuova tecnologia introdotta da Apple con i nuovi iPhone che permette al touch di riconoscere tre livelli di pressione differenti e fornire scorciatoie rapide dalla home, anteprime di link, immagini e video con un’interazione particolare. Se siete interessati ad approfondire questo aspetto vi consigliamo di dare un’occhiata al nostro focus. Di sicuro è un qualcosa che cambierà il modo di interagire con il nostro telefono, nel nostro utilizzo lo abbiamo trovato davvero molto utile e smart.

Foto-9

Concludiamo con l’unico aspetto negativo che accomuna i due dispositivi: il prezzo. Lo smartphone Samsung è stato lanciato circa un mese fa a un prezzo superiore agli 800 euro, tuttavia si trova attualmente online, ad esempio su Gli Stockisti, a 629 euro, più di duecento euro in meno rispetto al prezzo pieno al quale viene proposto nei negozi fisici di 839 euro. iPhone 6s Plus verrà lanciato il 9 Ottobre al prezzo di 889 euro per la versione da 16GB, 999 euro per il 64GB e 1109 euro per quella da 128GB. La differenza c’è, entrambi gli smartphone costano molto, forse troppo, tuttavia se ci si impegna cercando online abbiamo tra i 250 e i 300 euro di differenza tra i due dispositivi a favore dell’S6 Edge+.

Siamo arrivati alla fine di questo confronto, e voi? Cosa preferite? Investirete un’ingente quantità di denaro per comprare uno di questi due smartphone? Fatecelo sapere nei commenti.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoiOS si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top