CI SIAMO TRASFERITI SU TUTTOTECH.NET

iPhone 6 sarà costruito da robot

Foxconn City

In vista dell’ormai prossima presentazione dell’iPhone 6 e del suo successivo lancio sul mercato, Foxconn si prepara a rafforzare la propria capacità di assemblaggio con una nuova linea produttiva di robot.

A rivelarlo è stato il CEO dell’azienda, ormai da anni partner fidata di Apple per quanto riguarda la realizzazione del melafonino, nel corso di un incontro con gli azionisti. E proprio il colosso di Cupertino sarà il primo a poter beneficiare del nuovo processo produttivo con il suo iPhone 6.

Ciascuno dei 10.000 robot che Foxconn progetta di utilizzare costerà all’azienda tra i 20.000 ed i 25.000 dollari e sarà capace di sfornare una media di 300.000 smartphone. Queste macchine, che sarebbero ormai in fase finale di test, non saranno vendute ad altre aziende, essendo appena sufficienti a coprire le esigenze produttive della Foxconn.

Sarà interessante scoprire come verranno integrati i nuovi robot nell’attuale processo di assemblaggio della Foxconn. Uomini e macchine lavoreranno “gomito a gomito”?

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoiOS si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top