CI SIAMO TRASFERITI SU TUTTOTECH.NET

Ennesima grana legale per Apple

un'ipotesi di iPhone 5

Un giudice statunitense ha accolto la domanda presentata dalla società MobileMedi Ideas, la quale ha citato Apple per la violazione di un brevetto riguardante la rotazione dello schermo tramite l’accelerometro.

Ruotare il dispositivo è una delle caratteristiche che ha avuto più impatto durante la presentazione del primo iPhone nel lontano 2007. Questa funzione è poi diventata un parte fondamentale di ogni generazione successiva, ed è implementata nella maggior parte delle applicazione presenti nello Store.

Dalle carte presentate dalla MobileMedi Ideas sembra che tale funzione fosse stata già brevettata da loro e quindi il giudice ha deciso che esistono gli estremi per andare in tribunale.

Tale azienda possiede quassi 300 brevetti ed è controllata da Sony e Nokia, guardacaso due società rivali che hanno quindi tutto da guadagnare nella disputa.

Vedremo come andrà a finire, ma in realtà lo sappiamo già, poichè se Apple sarà condannata dovrà sborsare una cifra cospicua per rimediare al mal fatto; è così da qualche anno ormai, ed il famoso tesoretto messo da parte a Cupertino finisce spesso per essere utilizzato per questo tipo di faccende.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoiOS si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top