CI SIAMO TRASFERITI SU TUTTOTECH.NET

Apple presenta iPhone 5S, iPhone 5C e lancia iOS 7

iphone-5s-1

Tutto come da copione. Nel corso dell’evento che si è appena concluso nel suo campus di Cupertino, Apple ha ufficialmente presentato i due nuovi terminali con i quali per i prossimi 12 mesi proverà a tenere testa alla sempre più agguerrita concorrenza Android.

Nessun colpo di scena e niente “effetto wow” ma soltanto la conferma delle indiscrezioni che ormai da qualche mese sul Web andavano facendosi sempre più insistenti.

Iniziamo dall’iPhone 5C, il tanto chiacchierato modello economico che va a sostituire quello attualmente in commercio: medesime sono le caratteristiche (processore, display, fotocamera e funzionalità) e la principale differenza risiede nella scocca, realizzata in policarbonato e caratterizzata da diverse varianti cromatiche (bianca, rosa, gialla, azzurra e verde). Stando a quanto dichiarato da Tim Cook & soci, inoltre, il melafonino low cost dovrebbe vantare una batteria leggermente più capiente, con la speranza che sia in grado di garantire un’autonomia migliore.

iphone-5-c-3

Vero protagonista dell’evento è stato l’iPhone 5S, il nuovo top di gamma Apple, un dispositivo che ripropone i punti di forza del suo predecessore ed introduce una variante cromatica (Gold) e tre importanti miglioramenti: il processore, il comparto fotografico e la sicurezza.

L’iPhone 5S può contare su un chip Apple A7, un processore con architettura a 64 bit capace di garantire un importante boost prestazionale, al quale si affianca quello che il colosso di Cupertino ha chiamato il coprocessore di movimento M7 (racchiude giroscopio, bussola digitale e accelerometro e fornisce alle applicazioni continue informazioni sulla posizione dell’utente e sulle sue attività).

Anche il comparto fotografico è stato migliorato: iSight, infatti, può ora contare su un sensore da 8 megapixel capace di catturare pixel da 1,5µ (utile negli scatti in notturna o con poca luce) e forte di un’apertura diaframma ƒ/2.2 ed un doppio flash LED che riesce ad illuminare ogni singola scena in base all’effettiva situazione ambientale, restituendo immagini di qualità superiore. Introdotti, inoltre, la registrazione in slow motion (a 120fps) e lo zoom live 3X.

iphone-5s-3

Per quanto riguarda la sicurezza, infine, l’iPhone 5S è dotato di un lettore di impronte digitali: sito nel tasto home, riesce a riconoscere l’utente e gli consente di sbloccare il dispositivo senza bisogno di pigiare il bottone, di salvare password e utilizzarle senza doverle digitare e di avere un accesso esclusivo a tutta una serie di applicazione e funzionalità.

iphone-5s-2

Pre-ordini al via venerdì 13 settembre ed esordio sul mercato in USA, Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Giappone, Singapore e Regno Unito il 20 settembre. Con l’arrivo dei due nuovi modelli, l’iPhone 5 va in pensione anticipata e non sarà più disponibile sul mercato. Peccato.

Ovviamente Apple non ha tralasciato iOS 7, la nuova versione del suo sistema operativo mobile, che con oltre 200 feature aggiuntive rispetto a quella attuale sarà pre-installata su iPhone 5S e 5C.

ios-7

L’aggiornamento ad iOS 7 sarà rilasciato mercoledì 18 settembre e porterà con sé la possibilità di scaricare gratuitamente iPhoto, iMovie, Numbers, Pages e Keynote. Non male come regalo.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoiOS si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Diego Tognelli

    iOS7 non mi dispiace, ma come al solito il nuovo melafonino mi ha deluso. Niente di cui stupirsi, insomma. Sono solo curioso di vedere questa versione “cheap” che a quanto pare costerà quanto l’attuale iPhone 5 o poco ne manca, notevole.

  • Marco

    Apple ha presentato l’iPhone economico… È proprio in crisi se ha bisogno di lanciare una versione economia, spera così di contrastare Android… XD

  • Luca Brunello

    Che poveracci quelli della Apple

Top