CI SIAMO TRASFERITI SU TUTTOTECH.NET

L’iPad Mini ignora i tocchi accidentali

Schermata-2012-10-24-alle-18.02.28

Avere un dispositivo più piccolo mantenendo le proporzioni dello schermo, significa dover sacrificare spazio da qualche altra parte e nell’iPad Mini la parte sacrificata è la cornice. Osservando i due iPad ci si accorge che il Mini ha un bordo molto più sottile di quello classico e ciò ha comportato l’insorgere di un problema che gli ingegneri Apple hanno risolto rispolverando un brevetto depositato qualche anno fa.

Tenere in mano il tablet significa toccare la superficie vetrata che lo ricopre, e quando tale superficie non ha un bordo abbastanza grande si potrebbe avere il problema di attivare per sbaglio il multitouch del display. Tale problema è stato risolto nell’iPad Mini grazie ad una serie di sensori posti lungo la cornice che rilevano ed ignorano i tocchi accidentali, e trasmettono invece solo quelli effettivamente voluti dall’utente.

È la stessa Apple a pubblicizzare questa nuova caratteristica sul suo sito ufficiale, a dimostrazione di quanta cura vi sia stata nel progettare anche i minimi particolari. Sapremo presto se tale innovazione funziona davvero come dice, ma di sicuro questo è solo il primo dei molti aspetti che stanno emergendo dopo la presentazione all’evento speciale del 23 ottobre.

Molti altri dettagli verranno svelati di sicuro quando sarà possibile fare un confronto dettagliato con i concorrenti; ma tutto questo è rimandato al 2 novembre.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoiOS si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top