CI SIAMO TRASFERITI SU TUTTOTECH.NET

iPad di 4a generazione. La vera sorpresa dell’evento

wireless

Senza presentazioni in pompa magna, senza uno spazio specifico all’interno dell’evento, quasi sottovoce; Phil Schiller (vice presidente della divisione marketing di Apple) ha presentato l’iPad 4.
Probabilmente per non spostare l’attenzione dal fratellino più piccolo appena nato (l’iPad Mini), è stato rinnovato un prodotto presentato meno di un anno fa e che non sembrava potesse avere un aggiornamento tanto profondo.

Le migliorie più importanti riguardano il processore A6X, che è una versione ancora più potente di quella montata negli iPhone 5 e due volte più veloce del precedente A5X, wireless ultraveloce compatibile con LTE nella versione Wi-Fi+Cellulare e il nuovo connettore Lightning che in questo modo diventa universale per tutta la gamma mobile dagli iPod, all’iPhone 5, agli ultimi iPad.

Il resto è rimasto invariato, con il Display Retina da 9.7”, le fotocamere in HD anteriore e posteriore, il design e soprattutto il prezzo, che sarà di 499€.
Arriva in pre-ordine il 26 ottobre e dovrebbe essere disponibile dal 2 novembre.
Per chi avesse comprato l’iPad 3 nell’ultimo mese, sembra possa esserci la possibilità che Apple decida di far cambiare il dispositivo a chi lo volesse, sostituendolo con uno di quarta generazione.

Insomma, il solito iPad, ma con un motore potente e pronto per le connessioni ultraveloci che stanno prendendo piede negli Stati Uniti (ma anche in Italia si muove qualcosa), ed un nuovo iPad, dalla stessa estetica e versatilità. Tutto in un nuovo dispositivo, per fortuna con un vecchio prezzo. 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoiOS si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top