CI SIAMO TRASFERITI SU TUTTOTECH.NET

Uno sguardo alla concorrenza: cosa aspettarsi dal MWC 2016?

finalePromoBarca

Come ogni anno, dal 22 al 25 Febbraio 2016 si terrà il Mobile World Congress a Barcellona, una fiera internazionale che riunisce le aziende più importanti facente parte del mondo mobile. Purtroppo come ben sappiamo Apple non è mai presente a queste fiere, tuttavia può essere interessante dare uno sguardo alla concorrenza per capire quali saranno i dispositivi che daranno del filo da torcere ad Apple nel corso del 2016.

Ricordiamo che saremo presenti anche noi di TuttoiOS all’evento con il team dei nostri siti gemelli TuttoAndroid.net e TuttoWindows.net, per riportarvi le ultime novità riguardanti il mondo della telefonia mobile. Di seguito un breve report sugli eventi principali della fiera, a fine articolo tutti i modi per seguirci.

Samsung

Samsung anche quest’anno ha deciso di presentare il suo top di gamma per il 2016 al Mobile World Congress, ovviamente parliamo di Galaxy S7 nella sua variante flat con display da 5.2 pollici e edge, quest’ultima dovrebbe avere uno schermo più grande da 5.5 pollici oltre al display curvo. Entrambi avranno risoluzione QuadHD.

Samsung-Galaxy-S7-Unpacked-2016

Ormai tutte le caratteristiche del nuovo top di gamma sono note e ci dovrebbero essere poche sorprese: un processore Qualcomm Snapdragon 820 o un Exynos 8890, accompagnato da ben 4GB di Ram LPDDR4, una batteria da 2800 mAh e una fotocamera da 12 megapixel. Per la prima volta l’azienda fa un passo indietro sui Megapixel, concentrandosi sulla qualità delle ottiche e la grandezza dei pixel stessi, quest’anno per la prima volta avremo due fotocamere con la stessa risoluzione sul top di gamma di Samsung e su iPhone, vedremo chi si comporterà meglio.

Ovviamente non mancheremo nel confrontare iPhone 6s con S7 sia in fiera dopo la presentazione che tra qualche settimana quando il dispositivo sarà in vendita. L’Unpacked di presentazione si terrà il 21 Febbraio alle ore 19:00.

LG

Anche LG ha scelto l’evento spagnolo per lanciare il suo top di gamma, il nuovo LG G5. Anche in questo caso c’è poco da scoprire all’evento, in quanto le specifiche sono trapelate già da giorni.

lgg5

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche avremo con tutta probabilità anche qui un processore Qualcomm Snapdragon 820 accompagnato da 4GB di Ram LPDDR4, dovremmo avere addirittura due fotocamere nella parte posteriore e un doppio display frontale come LG V10. La doppia fotocamera aprirebbe nuovi scenari che saranno tutti da scoprire.

Anche in questo caso vedremo come si comporterà il nuovo top di gamma di LG rispetto ad iPhone 6s, soprattutto per quanto riguarda il comparto fotografico. L’evento di LG si terrà Domenica 21 Febbraio a partire dalle 15:00.

Huawei

Huawei dovrebbe rimandare l’annuncio del suo top di gamma Huawei P9 a dopo il Mobile World Congress, o almeno questo è ciò che dicono i rumors. Per quanto riguarda l’evento spagnolo l’azienda terrà una conferenza Domenica 21 Febbraio alle 14:00 dove potrebbe riservare una sorpresa.

huawei-MWC-2016-new-teaser-e1455529569464

L’invito all’evento pubblicato dall’azienda alimenta i rumors trapelati alcuni giorni fa, secondo cui Huawei potrebbe inserirsi nel panorama notebook presentando un 2 in 1 con Windows 10. Il device dovrebbe chiamarsi “MateBook” e farebbe concorrenza al nuovo MacBook di Apple.

Vedremo se questo accadrà, inoltre si parla anche della presentazione di alcuni device indossabili come il nuovo Talkband B3 o una nuova variante di Huawei Watch, dispositivi compatibili anche con iPhone e il mondo iOS.

Un ulteriore dispositivo che dovrebbe essere mostrato all’evento dall’azienda cinese è il nuovo tablet Mediapad T2 10.0 Pro, un buon device che andrebbe a posizionarsi sulla fascia medio-alta del mercato.

Sony

L’azienda di cui si hanno meno informazioni è di sicuro Sony, che terrà un’evento Lunedì 21 Febbraio alle 8:30 del mattino. Difficilmente vedremo la nuova generazione di smartphone top di gamma Xperia Z, ma c’è questa remota possibilità.

sony-mwc-2016-w782

Si parla, inoltre, della presentazione di dispositivi indossabili come un nuovo e misterioso smartwatch e delle cuffie Bluetooth. Vedremo se l’azienda ha in serbo per la stampa un asso nella manica o vivrà la fiera in maniera differente rispetto agli anni scorsi.

Altre aziende

Non solo Samsung, LG, Huawei e Sony al Mobile World Congress 2016. Per la prima volta sarà presente anche la cinese Xiaomi che presenterà il nuovo Xiaomi Mi5: si parla di una super fotocamera da 28 Megapixel e apertura focale addirittura F1.6, un Qualcomm Snapdragon 820 come processore, 4GB di Ram e una batteria da ben 3000mAh. Il device verrà mostrato alla stampa Mercoledì 24 Febbraio.

Anche ZTE sarà presente al Mobile World Congress e terrà un evento il 21 Febbraio alle ore 15:30. Non abbiamo molte anticipazioni a riguardo, l’invito recita “Imagination and Beyond” che purtroppo non ci dice molto. Vedremo se l’azienda saprà tirare fuori dal cilindro un dispositivo interessante.

Alcatel sarà presente a Mobile World Congress con un evento Sabato 20 Febbraio, mentre altre aziende saranno presenti solo in fiera lanciando comunque nuovi prodotti come Archos, Garmin, Motorola, Acer, Wiko e BQ.

Come seguirci

Come già detto nell’introduzione, noi di TuttoiOS saremo presenti in un unico team con il nostro sito gemello TuttoAndroid.net. Non mancheremo nel riportarvi eventuali notizie e video di accessori e gadget compatibili con il mondo iPhone e iOS, oltre a confrontare iPhone 6s con i nuovi top di gamma che verranno presentati.

Qualora invece siate interessati a seguire la fiera a 360 gradi, vi consigliamo di seguire la pagina dedicata su TuttoAndroid, iscrivervi al nostro canale Telegram per le ultime curiosità live dagli eventi, e al canale YouTube dove arriveranno le anteprime di tutti i prodotti. Inoltre ci saranno Periscope quotidiani per comunicare con gli utenti e rispondere alle vostre domande. Vi lasciamo al video di presentazione dell’evento dove vi spieghiamo in dettaglio tutti i modi per seguire la fiera con noi.

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoiOS si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top