CI SIAMO TRASFERITI SU TUTTOTECH.NET

Un altro capitolo nella battaglia fra Apple e Samsung

AppleSamsungRuling_610x4263

Ieri avevamo parlato della rettifica imposta ad Apple riguardante la decisione del giudice di far dichiarare apertamente l’inesistenza di alcun plagio da parte di Samsung.

Oggetto della discordia è il Galaxy Tab, concorrente diretto dell’iPad e considerato un po’ troppo simile da Cupertino, tanto da iniziare un’azione legale, rivelatasi fallimentare qualche giorno fa.

Dopo il primo messaggio, in cui goliardicamente Apple ha inserito le parole del giudice nelle quali esprimeva il fatto che il Galaxy Tab non poteva essere confuso con l’iPad perchè non è abbastanza cool; ieri è arrivata la rettifica con un nuovo messaggio nel quale si cita testualmente la sentenza senza alcun commento.

Alcuni utenti del sito reddit.com hanno notato quale stratagemma abbia adottato Apple per dare un’altra piccola stoccata al rivale. Infatti è emerso che il sito ufficiale UK è stato appositamente ridimensionato per nascondere il link del messaggio sopra citato; esso è visibile con un semplice scrolling della pagina, cosa che non era necessaria fino al giorno precedente la pubblicazione del testo.

Un’altra piccola mossa per dimostrare quanto l’azienda californiana sia in disaccordo con quanto deciso dal giudice inglese, e che farà certamente indispettire nuovamente Samsung.

Anche nel combattere la concorrenza Apple si dimostra attenta ai dettagli, come in ogni aspetto che la riguarda. Sembrano solo screzi fra due giganti che potrebbero farsi molto più male se volessero, ma non bisogna dimenticare la presenza di accordi commericali fra le parti, che sono il vero motivo per il quale la vera battaglia non è ancora iniziata.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoiOS si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top