CI SIAMO TRASFERITI SU TUTTOTECH.NET

AppArchitect: l’app che genera applicazioni

Apparchitect

Apparchitect

Creare applicazioni in maniera facile e veloce grazie al drag and drop? Utopia? No, grazie ad AppArchitect, chiunque avrà la possibilità di dar vita ad una nuova app senza scrivere una riga di codice.

Cos’è AppArchitect? Nient’altro che un’applicazione che consente di crearne delle altre. La soluzione ideale per chi non ha dimestichezza con linguaggi di programmazione come Python e Ruby.

AppArchitect – Fuzionamento

Una volta eseguito il login, l’app chiederà all’utente se desidera creare un’app per iPad, iPhone (con molta probabilità in futuro sarà disponibile anche per Android).

Una volta entrati nella schermata principale, sulla sinistra apparirà un monitor che andrà a replicare il dispositivo per il quale si desidera creare l’app e a destra i diversi elementi che finiranno con il costituire gli elementi caratterizzanti di quest’ultima.

A mo’ di lego, sarà possibile spostare i vari elementi, eliminandoli e aggiungendone degli altri, sfruttando il sistema di drag and drop (trascinare, afferrare, ridimensionare). Sarà inoltre possibile aggiungere foto, font test, colori.

Una volta terminato il lavoro, l’interfaccia web darà la possibilità di testare l’app simulando il tutto per poi inviarla a Apple in vista dell’approvazione. Come resistere alla tentazione di provarla? Tra qualche mese, AppArchitect sarà completamente gratuita.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoiOS si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top