CI SIAMO TRASFERITI SU TUTTOTECH.NET

Samsung condannata a pagare ad Apple 548 milioni di dollari per violazione di brevetti

apple-vs-samsung

A distanza di quattro anni dall’inizio della controversia tra Apple e Samsung per violazione di brevetti è arrivato il verdetto: il colosso coreano è stato condannato a corrispondere al produttore statunitense 548 milioni di dollari a titolo di risarcimento danni.

Ovviamente il “conflitto” tra le due aziende non finisce qui e nei prossimi anni probabilmente la vicenda si arricchirà di nuovi capitoli.

Nel frattempo, però, Samsung ha confermato che effettuerà il pagamento ad Apple entro il 14 dicembre, riservandosi di chiedere la restituzione delle somme corrisposte (“…continues to reserve all rights to obtain reimbursement from Apple”). Ovviamente a dire del colosso di Cupertino la rivale non ha alcuna ragione per cui lamentarsi o pretendere un’eventuale restituzione.

Ricordiamo che alla base della controversia tra Samsung ed Apple vi sono i brevetti relativi ad alcune feature come il tap-to-zoom e le gesture multitouch

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoiOS si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top