CI SIAMO TRASFERITI SU TUTTOTECH.NET

Guida al ripristino manuale di iPhone, iPad ed iPod Touch tramite iTunes

DFU-Mode2

 

I nostri terminali, come ben sappiamo, col passare del tempo e con il numero di applicazioni sempre crescente, tendono a diventare sempre più lenti e meno reattivi. In molti casi è sufficiente eseguire un reset delle impostazioni; ma cosa fare quando questo non è efficace? Andiamo a scoprirlo insieme nella nostra guida.

Ogni qualvolta andiamo ad aggiornare il nostro dispositivo non scarichiamo l’intero sistema operativo, ma solo gli aggiornamenti che di volta in volta vengono apportati da Apple. Vuol dire cioè che la “base” di iOS rimane sempre la stessa e quello che va a cambiare ogni volta sono i miglioramenti che vengono introdotti con ogni release. Può accadere però che dopo diversi aggiornamenti il terminale non risponda più come una volta, questo perchè si va a sovrascrivere il software nuovo su quello vecchio causando dei rallentamenti, a volte anche pesanti, che penalizzano non poco l’esperienza d’uso. Per ovviare a questo a questo problema possiamo eseguire un ripristino con successiva installazione “pulita”, ovvero da zero. Quale miglior occasione per provare ad eseguire questa guida se non il recente rilascio di iOS 6.1.4 avvenuto ieri sera.

La seguente guida illustra tutti i passaggi per ripristinare i nostri dispositivi che siano iPhone, iPad o iPod:

  1. Per prima cosa collegate il dispositivo ad iTunes ed eseguite un backup.
  2. Lasciando il telefono collegato, spegnetelo.
  3. Premete contemporaneamente e tenete premuti per circa 10 secondi, o comunque fino a che non vedrete il logo della mela scomparire, il tasto Home ed il tasto di blocco/spengimento.
  4. Appena scompare il logo Apple, lasciate il pulsante di blocco/spengimento ma continuate a mantenere premuto il tasto Home fino a che non comparirà un messaggio sul vostro computer che vi avverte che il dispositivo è entrato in modalità di recupero e che per usarlo bisogna ripristinarlo (DFU).
  5. Fatto ciò basta soltanto cliccare sul tasto Ripristina e succesivamente Ripristina e aggiorna.
  6. Attendete il completamento dell’operazione.

Per concludere possiamo scegliere se configurare il dispositivo come nuovo oppure ripristinare il backup che abbiamo effettuato all’inizio della guida. Qui la scelta spetta a voi in quanto, se scegliete di non ripristinare il backup, perderete tutte le foto, i contatti, i messaggi e tutti gli altri dati che prima c’erano sul dispositivo.

Questa guida vuole essere un semplice aiuto per risolvere problemi software che non spariscono con un semplice reset delle impostazioni; per ogni altro problema sia software che hardware vi consigliamo sempre e comunque di contattare direttamente Apple, o se siete nelle vicinanze degli store, di prenotare un appuntamento al Genius Bar.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoiOS si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top