CI SIAMO TRASFERITI SU TUTTOTECH.NET

Apple Watch: i tempi di attesa per il modello da 42mm si allungano

apple watch

In attesa dell’esordio ufficiale di Apple Watch in Italia (previsto per il prossimo mese), continuiamo a seguire l’evoluzione delle vendite nei mercati in cui il dispositivo è già disponibile.

Stando alle ultime notizie provenienti dagli Stati Uniti, nonostante i rumors su un incremento della produzione, i tempi di attesa per Apple Watch con cassa da 42mm si sono allungati: dalle spedizioni previste a giugno, infatti, per alcuni modelli si è già passati a luglio.

La stessa situazione si sta verificando anche in Cina, Germania, Regno Unito, Giappone e Hong Kong, a conferma che le scorte a disposizione del colosso di Cupertino non sono in grado di soddisfare l’attuale domanda.

Meno problematico, invece, è riuscire a reperire l’Apple Watch con cassa da 38mm, con spedizioni previste per il mese di giugno.

A questo punto è lecito iniziare a nutrire qualche dubbio sull’esordio di Apple Watch in Italia secondo le tempistiche previste: il produttore statunitense, infatti, potrebbe decidere di soddisfare la domanda nei mercati in cui è già disponibile prima di lanciarlo in nuovi Paesi.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoiOS si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top