CI SIAMO TRASFERITI SU TUTTOTECH.NET

Apple e la polizia di New York collaborano per trovare gli iPhone rubati!

fifthavenue_hero_2x

Apple indaga insieme al dipartimento di polizia di New York City per scovare la banda di ladri che, negli ultimi mesi ha rubato iPhone e iPad. Il dipartimento di polizia NYPD afferma che il furto dei prodotti sta a rappresentare un notevole aumento della criminalità nella città della grande mela, con più di 3.890 furti di prodotti Apple segnalati solo nel 2012.In città come New York, solo nel 2012, sono stati rubati più di 3.890 dispositivi Apple secondo le fonti della polizia, quindi il NYPD ha deciso di stringere una collaborazione con la società californiana che, possedendo alcuni codici  seriali e non, di sicuro sarà utile per ritrovare  più rapidamente i dispositivi rubati.

Ecco cosa riporta il noto giornale New York post:

“Ogni volta che viene rubato un dispositivo Apple, un detective tenta di ottenere dalle vittime il codice IMEI (International Mobile Equipment Identity) del prodotto. Questo numero viene poi comunicato agli agenti in questura che a loro volta lo trasmettono ad Apple. La società californiana informa successivamente il NYPD della posizione corrente del dispositivo.”

Apple non ha mai creato un database contenente i codici identificativi dei dispositivi rubati, cosa che è stata molte volte oggetto di discussione,questa collaborazione può significare una piccola svolta.Questo è quindi un grande passo avanti per Apple, altre fonti,dichiarano addirittura che questo collaborazione stia incominciando anche in altri paesi americani,e che presto potrebbe espandersi su tutto il suolo statunitense o a livello mondiale. Per il momento possiamo solo sperare che anche in Italia si possano effettuare indagini così precise e che puntano a rintracciare e ritrovare il dispositivo, e non semplicemente a bloccarlo. Vi terremo ovviamente informati per qualsiasi svolta o cambiamento.

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoiOS si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top