CI SIAMO TRASFERITI SU TUTTOTECH.NET

WhatsApp condividerà i vostri dati con Facebook

facebookwhatsapp

La notizia era nell’aria da un po’, o meglio era quello che tutti noi “temevamo” fin dall’acquisto di WhatsApp da parte di Facebook. Ormai è quasi ufficiale: WhatsApp inizierà a condividere i vostri dati con Facebook!

Come ben sappiamo da alcuni giorni ormai, WhatsApp è ora gratuito per tutti, la notizia è stata accolta con molto entusiasmo da tutti gli utenti, rivelando però la volontà di far diventare il servizio di messaggistica un’altra arma a supporto del patrimonio informativo di Facebook e Mark Zuckerberg.

Nell’ultima versione beta di WhatsApp per Android rilasciata alcuni giorni fa, grazie a Javier Santos, è stata scoperta un’opzione per condividere le informazioni dell’account con il celebre social network per “migliorare l’esperienza con Facebook”.

screenshot-2016-01-21-10-57-01

Oltre questo, inoltre, sempre nell’ultima beta sono comparse nuove opzioni per la sicurezza. Com’è possibile vedere dall’immagine sottostante, infatti, una nuova schermata afferma che tutti i messaggi sono criptati end-to-end di default.

whatsapp_encryption_beta

Questa crittografia per funzionare deve essere attiva per entrambi gli utenti che comunicano, sia chi riceve sia chi invia messaggi, la scelta quindi viene lasciata all’utilizzatore dell’applicazione che deciderà di attivare o meno questa funziona per le chat e le chiamate.

Non si hanno particolari informazioni sull’arrivo di queste funzioni nella versione stabile per Android e iOS.

Tuttavia mentre da un lato troviamo positive le implementazioni riguardanti la sicurezza del servizio, la scelta di condividere i dati tra WhatsApp e Facebook potrebbe far storcere il naso a molti utenti dopo quella positiva del servizio di messaggistica che diventa finalmente gratuito a tutti gli effetti.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoiOS si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top